Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione, mediante cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito o cliccando sui link al suo interno, accetti il servizio e gli stessi cookie. OK Info privacy e cookie

Menu Principale

dotART Newsletter

Social Networking
CentoParole
dotART presenta ART CONFESSION

EDIT: qui trovate le foto dell'allestimento e dell'inaugurazione della mostra

LA MOSTRA INTERNAZIONALE "ART CONFESSION" SBARCA A TRIESTE
Inaugurazione: mercoledì 4 gennaio 2012 ore 18.00 - Bar Alla Transalpina - Riva Grumula 4 - Trieste

L'associazione dotART è orgogliosa di portare a Trieste “Art Confession”, mostra itinerante di opere fotografiche e digital art provenienti dall’est Europa (Russia, Lettonia, Lituania, Israele).
Art Confession nasce in Russia nel 2009 dalla collaborazione tra gli artisti Pavel Kuznecov, Larisa Kulik e Vladimir Fedotko, ai quali si sono uniti nel tempo altri artisti esteuropei. Lo stile che emerge in Art Confession non è facilmente catalogabile. La mostra denota una completa libertà di espressione creativa da parte degli artisti, che risultano accomunati solo da un approccio molto personale alle proprie opere. Tra le loro fonti d'ispirazione si scorgono i pittori Fiamminghi, Giuseppe Arcimboldo e Salvador Dalí.
Art Confession ha già fatto tappa alla galleria Art Hall a Viborg, a San Pietroburgo presso l'Università tecnologica statale, alla galleria Mr. Baker e presso Vinzavod. La mostra triestina durerà fino al 31 gennaio 2012.
Nel 2009 alcune opere dei partecipanti sono state selezionate alla Prima Biennale di fotografia del Museo Russo, in cui Pavel Kuznetsov ha vinto il premio per la migliore opera nella categoria “ritratto”
Art Confession ha trovato in dotART il partner culturale ideale per approdare in Italia.

Espongono:

Russia
Anna Berkoz (San Pietroburgo)
Katherine Zagustina (Belgorod)
Pavel Kuznetsov (St Petersburg)
Vadim shtejn (San Pietroburgo)
Kopusova Helen (Kaliningrad)
Vladimir Fedot (San Pietroburgo)
Marina Nikitina (San Pietroburgo)
Svetlana Bobrov. (Mosca)
Svetlana Filippovskiy (San Pietroburgo)
Tatiana Antonuk (Krasnoyarsk)
Julia Napolskaya. (San Pietroburgo)

Israele
Mark-Meir Paluksht

Lituania
RamunasBlavasciunas

Lettonia
Ilona Pulkstene